top of page
Fotogrammetria con drone Gianluca Suppa

FOTOGRAMMETRIA CON DRONE
Domodossola Verbania

​La fotogrammetria con drone viene utilizzata per acquisire immagini aeree ad alta risoluzione di un'area specifica e si serve
dell'utilizzo di aeromobili senza pilot
a o droni.
Operiamo nei comuni di Domodossola - Verbania - Gravellona Toce - Omegna.

Quali sono i vantaggi della fotogrammetria con drone?

  1. Velocità e accessibilità: La fotogrammetria con drone con il suo approccio rapido e accessibile al rilevamento geografico, consente di acquisire dati in tempi ridotti e in aree altrimenti difficili da raggiungere.

  2. Elaborazione delle immagini: Le immagini catturate durante il volo del drone possono essere elaborate tramite software fotogrammetrici specializzati, i quali analizzano le immagini, individuano punti di riferimento e generano modelli tridimensionali dettagliati del terreno.

  3. Precisione e affidabilità: I software fotogrammetrici sono in grado di gestire grandi quantità di dati e di produrre risultati precisi e affidabili, fondamentali per una vasta gamma di applicazioni, quali la pianificazione urbana, la gestione delle risorse naturali e la valutazione dei rischi ambientali.

La fotogrammetria è un campo della scienza e della tecnologia che si occupa della misurazione e della ricostruzione delle forme e delle dimensioni degli oggetti tramite fotografie e altre immagini.

Come funziona in poche parole?

Le immagini, catturate da diverse angolazioni e posizioni durante il volo del drone, forniscono dati dettagliati che possono essere utilizzati per creare modelli tridimensionali della superficie terrestre o per generare mappe topografiche precise.

rilievi topografici

A cosa serve la fotogrammetria con drone?

  1. Applicazioni multidisciplinari: La fotogrammetria si utilizza in archeologia per ricostruire  e documentare siti storici, nell'industria la gestione delle risorse e per il controllo di qualità, ultima ma non per importanza  nell'agricoltura per il monitoraggio delle colture e la pianificazione della gestione del territorio.

  2. Ingegneria civile e architettura: È utilizzata per la modellazione tridimensionale di edifici, ponti, strade e altri manufatti, supportando progettazione, pianificazione e monitoraggio delle costruzioni.

  3. Topografia e cartografia: La fotogrammetria viene impiegata per creare mappe dettagliate di aree geografiche, delle città e del terreno,, fornendo informazioni precise sulla morfologia del territorio.

fotogrammetria con drone domodossola

​La fotogrammetria con drone viene utilizzata per acquisire immagini aeree ad alta risoluzione di un'area specifica e si serve dell'utilizzo di aeromobili senza pilota o droni.

L'aerofotogrammetria con drone

Negli ultimi anni, l'avanzamento tecnologico ha rivoluzionato il settore dei rilievi topografici e fotogrammetrici, grazie all'introduzione della fotogrammetria con drone. Questa innovativa tecnica, anche nota come aerofotogrammetria con drone, ha aperto nuove frontiere nella raccolta di dati geospaziali ad alta precisione e ha trovato applicazioni in una vasta gamma di settori, dall'agricoltura all'ingegneria civile, dall'architettura alla gestione del territorio.

L'aerofotogrammetria con drone ha dimostrato di essere estremamente vantaggiosa rispetto ai metodi tradizionali di rilievo topografico. La capacità dei droni di raggiungere rapidamente e in modo flessibile aree di difficile accesso consente di effettuare rilievi fotogrammetrici anche in ambienti impervi o pericolosi per le persone. Inoltre, i droni possono coprire grandi estensioni di territorio in tempi molto più brevi rispetto ai metodi convenzionali, riducendo i tempi e i costi di raccolta dei dati.

Immagini drone
e rilievo fotogrammetrico

I droni fotogrammetria stanno rivoluzionando anche la gestione del territorio e la pianificazione urbana. Le mappe topografiche generate attraverso la fotogrammetria con drone forniscono informazioni dettagliate sulle caratteristiche del terreno, consentendo una migliore pianificazione del territorio e una gestione più efficace delle risorse naturali. Inoltre, i rilievi fotogrammetrici con drone possono essere utilizzati per monitorare i cambiamenti ambientali nel tempo, come l'erosione del suolo o la deforestazione, e per valutare gli impatti delle attività umane sull'ambiente.

L'aereofotogrammetria con droni

Il rilievo fotogrammetrico con drone offre anche la possibilità di ottenere informazioni aggiuntive attraverso la combinazione di diverse fonti di dati. Ad esempio, le immagini drone possono essere integrate con dati provenienti da sensori a terra o da satelliti per ottenere una visione più completa e dettagliata dell'area mappata. Questa integrazione dei dati, nota anche come multi-sensorialità, consente di ottenere risultati ancora più accurati e di alta qualità.
L'aerofotogrammetria con droni ha trovato numerose applicazioni pratiche in vari settori. Nell'agricoltura, ad esempio, i droni possono essere utilizzati per monitorare lo stato delle coltivazioni, individuare malattie delle piante o valutare il rendimento dei raccolti. Nell'ambito dell'ingegneria civile, i rilievi fotogrammetrici con drone sono fondamentali per la pianificazione e la progettazione di infrastrutture, come strade, ponti e edifici. Anche nell'architettura, i droni sono diventati strumenti indispensabili per la creazione di modelli tridimensionali di edifici e strutture storiche.

A cosa serve il rilievo topografico?

Il rilievo topografico è un'attività fondamentale in diversi settori e serve a molteplici scopi, in sintesi, il rilievo topografico è uno strumento fondamentale per acquisire informazioni accurate sulle caratteristiche del terreno, indispensabile in molteplici contesti, dall'ingegneria alla pianificazione urbana, dall'agricoltura alla ricerca scientifica.

fotogrammetria gianluca suppa.png

1

Progettazione e ingegneria:

Il rilievo topografico fornisce dati accurati sulle caratteristiche del terreno, come altitudine, pendenza, e forma del suolo.Dati sono essenziali per la progettazione e la costruzione di infrastrutture e opere civili.

2

Pianificazione
urbana

 Per la pianificazione di nuovi quartieri e riqualificazione di aree urbane, è necessario comprendere la conformazione del terreno e la disposizione delle caratteristiche naturali e artificiali presenti.

3

Gestione del territorio:

Il rilievo topografico fornisce informazioni dettagliate sul territorio che sono utili per la gestione sostenibile del territorio, la conservazione dell'ambiente, e la prevenzione dei rischi naturali come alluvioni e frane.

DJI_20240112094729_0042_V.JPG

4

Agricoltura e silvicoltura:

 In agricoltura, il rilievo topografico può essere utilizzato per ottimizzare l'irrigazione, il drenaggio e la distribuzione dei fertilizzanti. Nella silvicoltura, aiuta a pianificare la gestione delle foreste e a monitorare la salute degli alberi.

5

Valutazione immobiliare:

 Nel settore immobiliare, il rilievo topografico fornisce informazioni sulle dimensioni, la forma e l'accessibilità di un terreno, influenzando il suo valore di mercato.

6

Ricerca scientifica:

In ambito scientifico, il rilievo topografico è utilizzato per studiare e monitorare cambiamenti nel paesaggio, come l'erosione del suolo, lo scioglimento dei ghiacciai, o i movimenti tettonici.

  • Come funziona il laser a scansione?
    Il laser a scansione è un dispositivo che emette un raggio laser in diverse direzioni e misura il tempo impiegato dal raggio per tornare dopo aver colpito un oggetto. Questo processo viene ripetuto in modo rapido e continuo per ottenere una nuvola di punti tridimensionale che rappresenta la superficie dell'oggetto o dell'area scansionata.
  • A cosa serve il laser a scansione?
    Serve per acquisire dati dettagliati e precisi sulla forma e sulle dimensioni di oggetti, edifici o terreni per scopi di progettazione, documentazione, conservazione, monitoraggio o valutazione.
  • In che comuni operiamo?
    In che comuni operiamo? Stai cercando un rilievo scanner a Domodossola? Lavoriamo anche a Domodossola, Verbania, Gravellona Toce e Omegna.
  • Come si fa un rilievo architettonico?
    Per fare un rilievo architettonico, devi misurare e documentare le caratteristiche di un edificio o di un'area usando strumenti come una stazione totale o uno scanner laser, registrando dimensioni, forme e dettagli. Successivamente, trasferisci i dati raccolti in un formato
  • Quanto costa un rilievo con laser scanner?
    Il costo di un rilievo con laser scanner può variare a seconda della dimensione dell'area da rilevare, della complessità dell'edificio o del sito, della qualità e della precisione richiesta dei dati, nonché della regione geografica.

In conclusione, la fotogrammetria con drone rappresenta un importante passo avanti nell'ambito dei rilievi topografici e fotogrammetrici. Grazie alla combinazione di tecnologie avanzate di acquisizione e elaborazione dei dati, i droni fotogrammetria offrono una soluzione rapida, flessibile e conveniente per ottenere informazioni geospaziali accurate e dettagliate. Con il continuo sviluppo di nuove tecnologie e l'espansione delle loro applicazioni, ci si può aspettare che la fotogrammetria con drone continuerà a giocare un ruolo sempre più importante nella gestione e nella pianificazione del territorio.

Scopri la correlazione tra fotogrammetria con drone e rilievi laser scanner:

Il collegamento tra rilievi laser scanner e fotogrammetria con drone riguarda principalmente il campo della raccolta di dati geospaziali e della modellazione tridimensionale. Entrambi i metodi, laser scanner e fotogrammetria con drone, sono utilizzati per acquisire dati dettagliati del terreno e degli oggetti presenti nell'ambiente circostante. Tuttavia, differiscono nel modo in cui raccolgono tali dati.

Scopri quali sono le differenze e in quali modi vengono impiegati questi metodi trovi più informazioni nella pagina Rilievi Laser Sanner

Ricevi una consulenza o un preventivo gratuito:

Get in touch so we can start working together.

  • Instagram

Grazie, abbiamo ricevuto la tua richiesta!

bottom of page